Summertime dream: 3 segreti per un picnic da favola - Clelia Canè | Sito ufficiale Summertime dream: 3 segreti per un picnic da favola - Clelia Canè | Sito ufficiale
BENVENUTI NEL MIO MONDO!
  • La tazza è vuota!


Summertime dream: 3 segreti per un picnic da favola

Un leggero venticello, qualche ape festante, la tazza di tè perfetta - sorseggiata in cima ad una collina - e un cesto di fiori appena raccolti. Ecco alcuni degli ingredienti che compongono la mia avventura estiva in campagna. E non sono gli unici...

Ci sono poche cose così piacevoli come fare un picnic in perfetta rilassatezza.

William Somerset Maugham

 

L’estate è arrivata, con le sue temperature calde e i tea time freddi, gustati in relax con gelati cremosi e panna montata. Col passare del tempo ho imparato ad apprezzare di più questa stagione, di certo non la mia preferita a causa del clima che mal sopporto, ma devo ammettere che anche l’estate cela le sue primizie e ce le dona in abbondanza, senza riserve. Quindi ho approfittato di un pomeriggio ventoso per passeggiare lungo il viottolo che sale su per la collina, attraverso i campi e i frutteti. Il paesaggio era un dipinto e la vista assolutamente impareggiabile.

 

summer times clelia canè

 

 

Al cuore estasiato solo il mondo sereno dei prodigi può dare una risposta, rivelare gli eterni spazi, con opulenza porgere i mille rami, ove l’inebriato spirito beatamente si culla. La favola è la patria dell’amore, le piace vivere tra fate, talismani, e credere negli dèi, poiché essa è divina.

Friedrich Schiller

 

Con me ho portato un cesto pieno di tutto il necessario per un delizioso momento di pace all’ombra di una radura ombrosa e poco soleggiata: tazze in porcellana, biscotti di pasta frolla, tè e qualche libro di favole di Beatrix Potter, per celebrare la ricorrenza della sua nascita (potete leggere qui il post dedicato proprio al suo compleanno). Un picnic estivo e a tema fiabesco richiede pochi e semplici elementi, ma sono tutti essenziali.

 

summer times clelia canè

 

1. Bone china rigorosamente vintage
Si, la porcellana vintage, o antica, ha sempre il suo fascino (potete trovare qui una selezione di pezzi che prediligo, tutti in sconto). Anche se esco per un picnic, nel mio cestino non mancano mai tesori in bone china, possibilmente dalle tinte delicate, dai decori unici e dalle sfumature morbide. Questa volta ho abbinato il rosa all’azzurro, per un risultato piacevolmente rasserenante.

 

2. La tovaglia più romantica del corredo
Proprio così, scegliete la tovaglia più romantica del vostro corredo e utilizzatela! Amo godere di ogni dettaglio, perciò merletto, lino e rose ricamante a mano non potevano non esserci. Assicuratevi che la tovaglia sia abbastanza grande per voi e/o per i vostri amici, ma valutate anche lo spazio per allestire il vostro picnic.

 

3. Tè, dolcetti golosi e libri di favole da sfogliare
Non è un’occasione formale, quindi potete sbizzarrirvi! Tè alla menta o alla pesca, biscotti, tortine monoporzione, ma anche sandwich e panini al burro. Ciò che più desiderate vi sarà certamente d’ispirazione! Per quanto riguarda le letture, un picnic da favola per me significa solo una cosa: Peter Rabbit. Così ho scelto alcuni libri vintage di Beatrix Potter, per gustare delle autentiche storie senza tempo.

 

summer times clelia canè

 

Spesso, per ritagliarsi un po’ di sano svago, basta poco. Se – come me – amate i picnic, vi invito a non perdere il prossimo post, nel quale vi svelo la vera storia, nonché la ricetta originale (sperimentata a Londra) dei famosi cup cakes del New England.

 

summer times clelia canè

Lascia un commento

 
 

Leggi le altre storie

 
 


PAGAMENTI ACCETTATI

CORRIERI

PARTNERSHIP & MEMBERSHIP

GARANZIE & QUALITÀ